Crea e indossa il tuo anello stemma di famiglia scegliendo forma, simboli e incisione provando il prototipo prima di realizzarlo nel metallo prezioso

Se vuoi indossare un vero anello con stemma di famiglia elegante e raffinato segui gli step che sto per indicare.

I primi tre step servono per mettere insieme le tue idee, negli altri ti mostro gli anelli fatti per i miei clienti e come anche tu puoi realizzare il tuo gioiello insieme a me.

Questo è un indice dove puoi muoverti liberamente:

 

COME SCEGLIERE LA FORMA GEOMETRICA DEL TUO ANELLO CON STEMMA

 

Cosa vuoi provare e trasmettere indossando il tuo anello con stemma di famiglia: delicatezza, slancio o potenza?

È proprio questo che andremo a vedere ora ma prima scegliamo la forma geometrica più adatta al tuo stile.

FORMA OVALE

Un anello con stemma di forma ovale è da scegliere quando vuoi dare un tocco di classico. 

È una forma che da sempre richiama nobiltà e ricchezza perché indossata da Re, Regine e tutti personaggi ricchi ed influenti.

Nell’immagine sotto ci sono vari esempi come l’ovale più stretto o largo; con mezze lune a ore 12/6 e 9/3 oppure, ad incrocio.

  • Più è allungato l’ovale e più ti da slancio perché segue la forme e direzione del dito
  • Più è largo l’ovale più diventa importante e possente

Anelli sigillo di forma ovale-1500x1500-14

Vediamo un esempio reale di anello con stemma ovale: ha una spalla molto sottile e una testa medio grande, 18×16.

La scelta è stata fatta da Antonio per indossare il suo anello con stemma inciso a scavo più a rilievo (i simboli interni).

anello-sigillo-anello-1080x1080-con-sigillo-araldica-antonino-4

Qui invece con i 4 dettagli ai lati dell’ovale: scendono sul giro dito senza invadere la spalla dell’anello:

anelli-uomo-personalizzati-mario-c-1

 

Nelle immagini qui sotto, possiamo immaginare il tuo anello stemma di famiglia con un ovale semplice ma creando delle linee incise o in rilievo sui fianchi: più dinamicità e forza con le linee incise, più potenza e purezza con le linee in rilievo.

Anelli sigillo di forma ovale-10

Vediamo un esempio reale: l’anello del dottor Alessandro P. è stato realizzato in oro 18kt con le tre linee che corrono sui lai e sfumano in basso.

anello-araldico-1254x1075

 

Linee in rilievo: in questo anello abbiamo creato 5 linee di rilievo che sfumano alla base dell’anello.

Qual è la differenza tra quelle incise e quelle in rilievo?

Un anello con stemma con linee incise è più slanciato mentre quello con le linee in rilievo è più possente anche perché da l’idea di essere un anello più grande.

anello-nobiliare-1080x1080-1

Infine, vediamo un anello con stemma di famiglia ovale, classico, liscio come l’anello realizzato per Sergio:

anello-con-stemma-di-famiglia-1200x1200-sergio-1

 

FORMA ROTONDA

L’anello di forma rotonda è perfetto per gli stemmi di famiglia che NON hanno alla base dello scudo il nastro con il motto o il nome della famiglia.
Perché? Perché quando c’è anche il nastro con il motto, spesso lo stemma si allunga richiamando una forma ovale o rettangolare verticale.

Tuttavia, puoi incidere uno stemma completo su un anello rotondo ma devi essere disposto ad indossare un diametro medio grande, per esempio, 18-20 mm

Anelli sigillo di forma rotonda-1200x1200-8

Vediamo un esempio in argento satinato: sull’anello di Andrea abbiamo scelto un castone (la testa dell’anello) da 16 mm portato poi a 17 per inserire la linea circolare e la scritta SOL INVICTUS.

anello-uomo-chevalier-1000x1000-andrea-1

In versione lucida con l’anello con stemma di Pasquale e qui introduciamo un’informazione importante: quando inserisci il testo a giro hai bisogno di molto spazio quindi, se il tuo stemma viene inciso bene su un castone (testa anello) di 16 mm ma vuoi inserire anche il testo in questo modo, meglio farlo su un castone da 18 mm.

Perché? Perché se le lettere sono piccole, l’occhio non riesce a distinguere e vede tutto sfuocato.

anello personalizzato pasquale

 

Nell’immagine sotto aggiungiamo delle linee di rilievo che corrono sui lati dell’anello. Sono di forma sferica ma tu prova ad immaginare il tuo anello con stemma con quelle linee di forma triangolare che accentuano la forza e la velocità estetica dell’anello.

Anelli sigillo di forma rotonda-1200x1200-9

FORMA OTTAGONALE

Forma geometrica che divampa forza e bellezza assoluta con i suoi lineamenti.

Partiamo dal primo in alto, forte e potente con gli angoli ad arco.

  • oro giallo a sinistra: una linea ad arco armoniosa con diagonali a taglio che lo rendono pieno di fascino
  • oro giallo a destra: lati ad arco rientrati e diagonali nette e decise per esprime emozioni esplosive
  • oro bianco in basso a sinistra: un ottagonale classico ma con lati arrotondati per esprime classe ed eleganza
  • oro giallo al centro in basso: un classi ottagonale per eccellenza
  • oro bianco in basso a destra: potente e geometrico con un tocco di classe alle diagonali

Anelli sigillo di forma ottagonale-1200x1200-1

Vediamo subito qualche anello con stemma ottagonale nella realtà: qui hai i lati lunghi belli dritti insieme alle diagonali

anelli-uomo-personalizzati-anello-chevalier-personalizzato-anello-uomo-oro-bianco-34

Anche qui taglio netto e deciso ma con le diagonali un pò più grandi.

Consiglio: se in uno scudo ci sono tutti quei simboli, il mio consiglio è di eliminare elmo, svolazzi e nastro con motto se ci sono e lasciare tutto lo spazio allo scudo.

Perché? Perché solo in questo modo puoi ottenere un altissimo dettaglio di incisione.

anelli-uomo-personalizzati-anello-chevalier-personalizzato-anello-uomo-oro-bianco-15

 

Aggiungiamo delle linee incise oppure diamogli un aspetto quasi a croce.

Il primo in alto oro bianco emana disciplina e ordine.

I due successivi in oro giallo indossato ti trasmettono controllo, forza e potenza. 

Anelli sigillo di forma ottagonale-1200x1200-4

Ecco l’anello con stemma di famiglia con le diagonali ad arco:

anelli-uomo-personalizzati-anello-chevalier-personalizzato-anello-uomo-oro-bianco-20

E qui ci aggiungiamo le linee incise sui lati: guarda l’incredibile quantità di elementi presenti. Qui è obbligatorio un castone dal 18mm.

anello-sigillo-elisa-cosma-1200x1200

FORMA ESAGONALE

Ha un fascino tutto suo, mentre altre forme cambiano “Il messaggio” variando un dettaglio, l’esagonale resta sempre se stesso.

Indossare questo anello è sentire eleganza, semplicità e concretezza.

Anelli-sigillo-di-forma-esagonale-1200x1200-15

Ecco un esempio: semplice, satinato.

anello personalizzato Gianni

FORMA QUADRATA

Il quadrato è da scegliere se vuoi indossare potenza allo stato puro.

È una forma che si presta a moltissime alternative e si può creare un anello davvero unico e straordinario:

Anelli-sigillo-di-forma-ottagonale-1200x1200-2

Vediamo questo quadrato con angoli smussati e linee incise:

anello-chevalier-quadrato-1200x1200-2

 

Dalle linee incise o in rilievo a quello perfettamente liscio con angoli arrotondati o spigolosi.

Il segreto è questo:

  • se vuoi indossare un anello di forza e potenza, taglia le diagonali in modo netto o rendi gli angoli spigolosi
  • se vuoi indossare un anello delicato e di classe, arrotonda gli angoli, rendilo più semplice possibile
  • se vuoi un anello dinamico, slanciato, aggiungi le linee incise

Anelli-sigillo-di-forma-quadrato-1200x1200-3

Vediamo qualche altro esempio: qui gli angoli sono leggermente arrotondati di “livello 2”

anelli-uomo-personalizzati-1000x1000-davide

 

Qui l’idea era creare un anello con stemma di famiglia potente, aggressivo quindi, castone (testa anello) 19 mm, simboli in rilievo e linee anche sulle diagonali.

anello-sigillo-personalizzato-anello-chevalier-Baldi-1

 

Un anello stemma di famiglia con incisione ad un livello (lo scudo non è scavato).

Angoli molto arrotondati di “livello 3”

anelli-uomo-personalizzati-anello-chevalier-personalizzato-anello-uomo-oro-bianco-63

Un altro anello con stemma quadrato con angoli morbidi:

anelli-uomo-personalizzati-anello-chevalier-personalizzato-anello-uomo-oro-bianco-22

FORMA RETTAGOLARE VERTICALE

Da indossare assolutamente se vuoi un anello che dia slancio e forza:

Anelli-sigillo-di-forma-rettangolare verticale-1200x1200-17

Se il tuo stemma è semplice allora possiamo incidere anche su un 14×12 come l’anello di Mario: angoli smussati di netto

anello chevalier mario ravasi

Se vuoi indossare un anello davvero possente, allora possiamo creare qualcosa di unico come l’anello di Nicolas:

anelli-uomo-personalizzati-nicholas-1

 

Guarda nell’immagine sotto le altre combinazioni, è incredibile quante possibilità ti può dare rispetto a tutte le altre forme geometriche.

Anelli-sigillo-di-forma-rettangolare verticale-1200x1200-16

FORMA RETTANGOLARE

Anche qui possiamo modificare gli angoli smussando, arrotondando, tagliando.

Oppure i lati lunghi con rientro ad arco, bombato o a croce.

È una forma utile da usare quando hai uno stemma di famiglia che si sviluppa in orizzontale come ad esempio, scudo ed elmo centrale e araldi sui lati, leoni, cavalli, aquile ecc.

Anelli-sigillo-di-forma-rettangolare-1200x1200-5

Possiamo aggiungere delle linee incise o rilievo oppure trasformare l’anello come un taglio smeraldo (quello in oro in basso a sinistra):

Anelli-sigillo-di-forma-rettangolare-1200x1200-6

Anelli-sigillo-di-forma-rettangolare -1200x1200-7

Ecco un esempio reale con angoli arrotondati “livelli 3”, anello molto piccolo da mignolo:

anello personalizzato sara

FORMA SCUDO

La forma scudo, un classico simbolo di protezione e attacco.

È una forma particolare adatta a pochi stemmi o comunque, spesso si adatta lo stemma alla forma modificando gli elementi secondari come svolazzi e nastro.

Anelli-sigillo-di-forma-scudo-1200x1200-11

Può essere delicato nella sua espressione oppure deciso con tagli fortemente geometrici.

Anelli-sigillo-di-forma-scudo-1200x1200-12

Ricchezza di dettaglio oppure semplicità?

Anelli-sigillo-di-forma-scudo-1200x1200-13

Ecco un esempio reale: è stato proprio Angelo a disegnare la sua forma di scudo e che potresti fare anche tu.

Io gli ho consigliato di aggiungere le linee sui lati per dargli più slancio.

anelli-uomo-personalizzati-1000x1000-angelo-1

 

COME SCEGLIERE LA DIMENSIONE DEL TUO ANELLO CON STEMMA

La prima cosa da fare è rispondere a questa domanda: su quale dito vuoi indossare il tuo anello?

La seconda domanda che ci dobbiamo porre è: quanto è lunga la mia mano?

Per misurare la struttura della tua mano, prendi un metro o righello e misura dall’inizio del palmo alla punta del medio, così:

mano con anello sigillo e smeraldo

Una mano può essere:

  • sottile e delicata 
  • media e slanciata
  • Ferma e possente 

Se sei un uomo solitamente vengono fuori questi tre parametri ( se sei donna scendi di mezzo mm alle misure qui sotto):

  • da 16 a 17,5 mm sottile e delicata
  • da 18 a 19,5 mm media e slanciata
  • da 20 a 21,5 mm ferma e possente


Fatto questo possiamo scegliere la dimensione del castone che dividiamo in tre parametri:

  1.  14×12 oppure 14 mm diametro è sottile e delicato
  2. 16×14 oppure 16 mm diametro è medio e slanciato
  3. 18×16 oppure 18 mm diametro è fermo e possente

anello-nobiliare-976x513-3

forma anello chevalier quadrato

Ora dobbiamo provare dal vivo queste misure così tu puoi scegliere quella più adatta al tuo stile:

  • prendi carta e matita e disegna una croce 14×12 – 16×14 – 18×16 – oppure 14 – 16 – 18 mm
  • traccia intorno la forma geometrica che hai scelto
  • ritagli con delle forbici e “indossali” sul dito scelto

Segui la prima sensazione ed emozione che ti dice “è quello giusto”. Di solito è una “questione di pancia”.

 

COME SCEGLIERE I SIMBOLI LATERALI

Sul tuo anello stemma di famiglia puoi aggiungere sui lati simboli incisi o in rilievo, oppure semplicemente del testo come una citazione latina.

Partiamo dai simboli in rilievo: si scava tutto il contorno e ottieni il rilievo. La base è sempre ruvida e può essere tono su tono 0 nera realizzata con una speciale tecnica artigiana oppure, con smalto.

Qui vediamo la parte nera, ruvida e può essere realizzata solo se il metallo è argento.

anelli-uomo-personalizzati-nicholas-1

 

Qui è tono su tono: vedi la parte interna com’è ruvida?

Il contorno può essere un cerchio come nell’immagine precedente oppure a scudo come in questa:

anello uomo personalizzato-DA

Oppure cosi, dove decoriamo tutto il lato dell’anello fino alla base. In questo caso lo sfondo è nero ma possiamo anche farlo tono su tono.

anello-chevalier-anello-chevalier-oro- Daniele Bertolini

Puoi aggiungere un simbolo più marcato come un drago per esempio:

anelli-uomo-personalizzati-1200x1200-michele-abrazzini-1 (1)

 

Che tipologia di simboli puoi incidere sul tuo anello con stemma di famiglia?

Devono essere semplici senza troppi dettagli in modo che il rilievo sia gradevole alla vista.

Se cerchi di inserire più simboli per lato, si crea solo confusione e chi guarda non capisce niente di quello che rappresenta.

Infine, possiamo incidere del testo o simboli come in questi esempi:

anello-stemma-di-famiglia-anello-araldico-mario-1200x1200

L’importante è che la singola parola non sia troppo lunga:

anello-araldico-anello-nobiliare-antonio-1200x1200

 

UN ANELLO STEMMA DI FAMIGLIA DOVE SI PORTA?

Di quello che ci dicono i libri, la storia o la moda a noi non deve importare. Quello che conta davvero è: dove vuoi indossarlo tu.

  • All’anulare per dare un tocco imperiale e di comando
  • Al mignolo per un espressione di classe e nobiltà
  • All’indice e al medio come segno di potenza, attacco e determinazione
  • Al pollice come espressione di sicurezza e protezione

 

COME DARE LA PERSONALITÀ AL TUO ANELLO STEMMA DI FAMIGLIA?

Dopo che hai stabilito su quale dito indossare l’anello, la misura e la lunghezza della tua mano, possiamo iniziare a creare un gioiello ben proporzionato, comodo ed equilibrato, un perfetta espressione della tua personalità.

Facciamo un breve esempio.

Hai scelto il castone ottagonale da 18 mm:

 

 

anello-chevalier-anello-sigillo-castone

 

Il dito scelto dove indossare il tuo anello con stemma, la misura e la lunghezza della tua mano ci indicano gli spessori da utilizzare.

Nell’immagine sotto vedi che dal centro in basso si parte con 1.72 per poi salire al centro dell’anello con 2.22 e infinte, l’altezza di 3.02.

In questo modo l’anello resta  saldo sul dito grazie all’altezza giusta (evita di girarsi), è del peso corretto  (non ti stanca il dito o peggio ancora è troppo leggero), e dello spessore adatto (non ti da fastidio alle altre dita).

anello-chevalier-anello-sigillo-spessori

 

Infine, questi elementi più la lunghezza della mano ci guidano verso la scelta della larghezza della spalla; questo è l’elemento che da la personalità al tuo anello e che possiamo dividere in 3 espressioni:

  • sottile e delicato
  • medio e slanciato
  • fermo e possente

Una spalla larga:

  • da 5 a 7 mm è un anello sottile e delicato
  • d 7,5 a 9 mm è medio e slanciato
  • da 9,5 a 12,5 è fermo e possente

anello-chevalier-anello-sigillo-spalla

 

Quale deve essere il risultato?

Quando indossi l’anello hai la sensazione che sia perfetto, secondo il tuo stile, un’estensione della tua personalità.

Un gioiello che una volta indossato si fa guardare e colpisce per il tocco unico che lo differenzia da tutti gli altri, e quel tocco, glielo hai dato proprio tu.

 

COME SCEGLIERE LA CORRETTA INCISIONE DEL TUO ANELLO CON STEMMA DI FAMIGLIA

Prima di realizzare un anello con stemma, dobbiamo capire in quale categoria rientra il tuo stemma.

Possiamo dividerlo in due segmenti.

Il primo è uno stemma di famiglia ricco di dettagli: elmo, svolazzi, scudo, simboli interni e nastro con motto o nome famiglia.

Nell’immagine qui sotto puoi vedere alcuni stemmi all’interno del castone. Il castone è la testa dell’anello dove viene inciso lo stemma.

anello-sigillo-stemma-di-famiglia-1

 

Il secondo è un anello con stemma semplice: si intende uno stemma composto da solo scudo e simboli interni; oppure, scudo + corona e infine, scudo e nastro con motto o nome della famiglia:

anello-sigilli-stemma-di-famiglia-2

Anello realizzato per il presidente dell’Acetaia Malpighi di Modena: un esempio di stemma completo ricco di dettagli.

Perché siamo riusciti ad inciderlo su un castone 16×16 mm ?

Perché il simbolo all’interno dello scudo sono due semplici linee che si incrociano.

Se c’era un animale araldico o qualcosa di più dettagliato, dovevi salire ad un castone 18×18 almeno.

anello-con-stemma-di-famiglia-malpighi-1200x1200-1

E poi questo dove dentro hai anche i diamanti:

anelli-uomo-personalizzati-1000x1000-angelo-1

 

Questo è uno stemma semplice:

anello-sigillo-anello-chevalier-personalizzato-Dav-1

E anche questo:

Creiamoci una regola adatta al nostro scopo così sei sicuro di fare la scelta giusta.

  • se vuoi incidere solo lo scudo con i simboli interni, quasi sempre va bene un castone 14×12 o 14 mm diametro
  • se vuoi incidere scudo e corona o scudo e nastro anche qui va bene il 14×14 e 14 diametro e MEGLIO se 16×14 o 16 mm
  • se vuoi incidere lo stemma completo va bene 16×14 o 16 e MEGLIO se 18×16 o 18 mm diametro

 

COME FARE SE VUOI UN ANELLO CON “TESTA” PICCOLA MA IL TUO STEMMA È RICCO DI DETTAGLI?

Si progetta lo stemma di famiglia tenendo in considerazione gli elementi che quasi sempre sono quelli più importanti: Scudo e simboli interni oppure, Scudo, simboli e corona.

Vediamo qualche esempio.

Sullo stemma di Alessandro, c’erano anche svolazzi ed elmo. Abbiamo tolto tutto e lasciato la parte più importante: scudo e simboli interni.

Lo spazio ce lo permetteva e abbiamo realizzato questa incisione: scavi lo scudo e vengono fuori i simboli in rilievo.

Anello Personalizzato Alessandro Como

Anche lo stemma di Giovanni era completo e anche qui abbiamo lasciato solo simbolo e scudo.

Attenzione però, in questo caso il castone è grande 18×16 e gli elementi interni molto dettagliati. 

Se vuoi questa incisione a rilievo su un anello  piccolo, per esempio un 14×12 o 16×14 il dettaglio si perde per strada.

Se vuoi un alto dettaglio su un 16×14 ad esempio, allora incidi nel modo classico a scavo e sei a posto.

anello chevalier Giovanni

Se il tuo stemma si presenta così allora è ricco di dettagli e sai quale misura castone scegliere: in alternativa elimini le parti che “non ti servono”:

anello-sigillo-stemma-di-famiglia-1

Ecco un esempio pratico: la maggior parte di questi stemmi aveva svolazzi, elmo, nastro e corona.

Modificato lo stemma per adattarlo all’anello:

anello-sigilli-stemma-di-famiglia-2

 

COME SCEGLIERE IL METALLO PREZIOSO

ARGENTOanelli-uomo-personalizzati-umberto-1Un metallo nobile e molto morbido. Si presta benissimo alle incisioni e si possono creare dei veri capolavori.

Scurisce con il tempo l’argento?

Dipende da alcuni fattori come il ph della tua pelle e l’uso che ne fai dell’anello ma, con semplici accorgimenti torna nuovo come prima.

Scurisce l’interno dell’incisione? Si, e si creano delle fantastiche venature, chiaro scuro che aumenta il contrasto dell’incisione.

Se non ti piace, c’è un semplice metodo che riportare la tonalità dell’incisione a come quando lo hai indossato il primo giorno.

 oppure con un ph della pelle molto forte.

ORO

L’oro si divide in 9kt, 14kt e 18 kt. Al di là del valore in termini di denaro ci sono alcuni aspetti importanti da considerare.

Il 18kt è quello che ha un valore più alto ed è anche il più morbido e ha una tonalità di oro più chiara.

Il 14kt è una potenza in termini robustezza e ha una tonalità di oro media.

Infine, il 9kt è simile al 18kt come tonalità ed forte e resistente al tempo stesso.

COSA DICONO I MIEI CLIENTI

Ringrazio di cuore Giovanni e la sua squadra per la realizzazione del mio anello in oro 18k , ha superato la mie aspettative dando sempre la massima disponibilità e dimostrando di amare quello che fa! 5 stelle meritatissime! Lo consiglio vivamente! 

anello-sigillo-stefano-1

 

Ringrazio Giovanni per l’opportunità che mi ha dato nel realizzare il mio sogno ovvero creare un anello con lo stemma che io stesso ho disegnato, abbiamo lavorato molto su tutti i singoli dettagli ed é sempre stato molto disponibile per ogni mia richiesta. Ottimo anche nei consigli sulle scelte difficili da prendere per ottenere un anello che rispecchia tutti le esigenze soprattutto quelle affettive. Lo ringrazio per la bellissima esperienza e la grande disponibilità. Un caro saluto Antonio. 

anello-sigillo-antonio-1200x1200

Christian Cozza

Giovanni è un vero professionista. La sua assistenza e guida durante tutto il processo di creazione dell’anello ha reso l’esperienza molto piacevole. Un vero artigiano.

Angelo

Il mio nuovo anello è la dimostrazione di come, affidandosi alle persone giuste, una semplice idea possa diventare un capolavoro.

Il risultato? Grazie a Giovanni ho un anello unico, difficile da non notare e che racchiude, oltre al valore economico anche un grande valore intrinseco. In ogni singolo passaggio, dalla progettazione alla realizzazione, mi ha saputo suggerire e consigliare le scelte più adeguate ma che rispondessero comunque ai miei gusti estetici. Complimenti davvero e riassumendo tutto in un’unica parola: wow!

Alessio Tommasi Baldi

Un’esperienza semplicemente FANTASTICA!
Ho trovato una persona sempre disponibile, cortese, di grande professionalità, pronto a soddisfare ogni mia esigenza e, nonostante le distanze, ho sempre provato sicurezza, affidabilità, grande passione e capacità di rendermi partecipe passo passo degli sviluppi e dei problemi. Sono stato accompagnato attraverso tutta la progettazione e la lavorazione come se fossi lì!
Il finale poi… un anello perfetto e di grande impatto ed eleganza e raffinatezza con uno stile ed un dettaglio che non avrei creduto possibile.
Non ultimo… il prezzo!!!! Da anni vagavo alla ricerca del momento e dell’artista giusto e del costo sostenibile! C’era una ragione perché non lo trovavo: dovevo conoscere GV! Non fa anelli, REALIZZA SOGNI!!!!

Linda Butti – Butti Costruzioni 

Abbiamo progettato un anello unico che è poi stato realizzato alla perfezione. Estrema professionalità, puntualità e cortesia.

anello-sigillo-anello-chevalier-butti-1

Davide Borella

Che dire, Giovanni è un gran professionista! C’è voluto qualche mese, ma il risultato finale è un anello a dir poco grandioso.

Mettetevi nelle sue mani e non ve ne pentirete

anello-sigillo-anello-chevalier-personalizzato-Dav-1

 

COME IO E TE POSSIAMO REALIZZARE IL TUO GIOIELLO

Se ti stai chiedendo come realizzo gli anelli per i miei clienti, ti rispondo con una recensione a 5 stelle lasciatami ultimamente:

Non si tratta semplicemente di commissionare un anello, qui si tratta di far parte di un processo creativo fatto di scambi di opinioni e proposte. È un lavoro a quattro mani e il risultato è sorprendente e alla fine hai al dito un anello che in qualche modo porta qualcosa di te dentro.

La parola d’ordine qui è “a quattro mani” che significa che l’anello lo crei tu, decidi ogni più piccolo dettaglio che lo rende unico nel vero senso della parola. 
Tu immagini e io disegno.

Insieme correggiamo le bozze fino a che l’anello è esattamente come vuoi tu.

Ma ti spiego tutto nel dettaglio in tre step.

Mi racconti la tua idea, vediamo il tuo stemma e scegliamo da quale forma geometrica partire per realizzare il tuo anello stemma di famiglia.

Creo lo stemma in 3D adatto all’incisione, lo correggiamo insieme fino a che sei soddisfatto.

Poi passiamo all’anello, partiamo dalla forma base scelta e poi lo modelliamo: tu scegli tutti i particolari che lo rendono unico e straordinario.

Lo vediamo in 3D completo di incisione così puoi farti un’idea di come sarà nella realtà.

Se soddisfatto del risultato?

anelli uomo con incisione 4

Se stai pensando di passare alla produzione ti dico già che non è così.

Spesso vediamo qualcosa che ci piace in foto ma poi scopriamo che indossandolo non ci sta bene oppure, non è quello che avevamo immaginato.

Come avere la certezza di indossare un anello che davvero è in sintonia con la tua personalità?

Semplice, passiamo allo step 2

anelli chevalier in resina

Qui creiamo il prototipo dell’anello in diverse misure e te lo spedisco a casa.

In questo modo puoi vedere l’anello dal vivo, indossarlo e capire subito se è proprio quello che immaginavi.

In più, avendo diverse misure puoi scegliere davvero quella corretta e comoda.

Uno spettacolo vero?

Così sei sicuro al 100% che ti piace e ti sta anche bene!

infine, passiamo allo step 3 che è quello della realizzazione nel metallo scelto.

Qual è il risultato?

Giudica tu stesso:

anello-stemma-di-famiglia-oro-1200x1200-simone-torrini

 

COME CHIEDERE IL PREVENTIVO

Compila il modulo di contatto qui sotto. Ti rispondo io personalmente in massimo 1h e potrai ricevere da me consigli personalizzati in base a ciò che tu desideri.

Ti invio un PDF dove trovi tutte le informazioni che ti servono:

  • Prezzi divisi per metallo nobile dall’argento all’oro 9kt, 14kt, 18kt
  • Garanzia, tempi e reso 
  • Metodo di pagamento: bonifico bancario, PAYPAL, a RATE con Soisy da 3 a 36 rate

Oppure, puoi scrivermi su whatsapp o messenger cliccando sull’icona arancione che vedi in basso a destra.

 

    1 commento su “Anello Stemma Di Famiglia”

    Lascia un commento